Brand

CERSAIE 2021: un viaggio negli stati d’animo

Il Cersaie 2021 rappresenta un graduale ritorno alla normalità dove creatività, innovazione e design si incontrano per raccontare le novità e guardare insieme al futuro.

Green Pass, mascherina e design sono queste le parole chiave del salone internazionale della ceramica per l’architettura e l’arredobagno a Bologna.

Cersaie 2021 è stata un’edizione di grande successo, grazie agli oltre 600 espositori che hanno investito nella manifestazione e agli oltre 62.000 visitatori che hanno dimostrato la loro fiducia in un evento che si riconferma punto di riferimento internazionale per le superfici, l’architettura e il design.

Muoversi tra gli stand del Cersaie è un viaggio negli stati d’animo: nelle lastre esposte prevalgono i colori della natura. Una ricerca di comfort, serenità, rassicurazione, un forte desiderio di far entrare la natura dentro casa, come conseguenza dei mesi pandemici in cui molte delle attività si sono trasferite indoor: quindi rassicuranti colori pastello e colori della terra, grandi lastre che ricordano i marmi più preziosipattern vegetali.

Oggi la ceramica ha un ruolo decorativo importante che prende spunto dalle carte da parati e diventa una vera e propria forma d’arte.

Alcuni tra i marchi più interessanti del settore hanno partecipato e mostrato le novità e i prodotti di punta.

ARBLU

ICARO

ARBLU_Icaro_06_B8A0185

L’eleganza minimale e formale contraddistingue la chiusura per doccia Icaro. È proposta in un’ampia possibilità di configurazioni da scegliere in base alla disponibilità di spazio: ad angolo oppure a nicchia, con 1 o 2 ante. Massima personalizzazione anche per i profili, a scelta tra finitura Alublack, cromati, laccati o metallizzati e per le finiture del vetro disponibili nella versione trasparente, grigio Europa, extra chiara, serigrafato e a specchio.

ARTESI

FILO+

1

Design Enrico Cesana

Punta sul design pulito e rigoroso Filo+ per dare forma a un progetto bagno componibile e personalizzabile. Lo fa valorizzando un elemento in particolare, che unisce il principio di funzionalità alla libera espressione creativa: l’apertura del mobile.

Filo+ disponibile in tonalità, materiali e dimensioni differenti, per offrire molteplici possibilità compositive e disegnare una stanza da bagno su misura con accessori e complementi coordinabili

DUKA

ACQUA 5000 NEW

2

La cabina doccia Acqua 5000 New rivela un nuovo minimalismo pensato per esaltare il tratto puro del design, la raffinatezza della tecnica e assicurare il benessere quotidiano. Disponibile in versione con profili a parete o senza profili, è dotata di sistemi che agevolano l’uso e facilitano la pulizia come ad esempio, il gocciolatoio, un sottile profilo di alluminio contenente al suo interno la guarnizione in PVC e applicato senza sporgenze sul margine inferiore del vetro, per ridurre al minimo il possibile deposito di sporco.

FLAMINIA

FLAG DEEP

3

Design Alessio Pinto

In un sofisticato gioco di contrasti nasce il concept di Flag i cui volumi importanti si impreziosiscono incontrando il disegno sottile del profilo. La collezione si arricchisce del lavabo Flag Deep caratterizzato da una considerevole e inedita profondità. È un bacino generoso che conserva la finezza dei caratteristici bordi per adagiarsi con morbidezza ed eleganza sul piano d’appoggio.

Contribuiscono alla tattilità visiva del lavabo le coloriture scelte nella tavolozza dei toni naturali come l’Argilla. Al lavabo si aggiunge anche uno specchio dalle dimensioni importanti che richiama le linee fluide della collezione.

LEA CERAMICHE

MASTERPIECE

5

Design Ferruccio Laviani

 Dalla combinazione e scomposizione del cemento e del seminato nasce la collezione Masterpiece caratterizzata da una combinazione di elementi finiti che sviluppa altrettanti accostamenti. Due diverse superfici artefatte, Master, ispirata al cemento, e Piece, ispirata al seminato, possono essere infatti liberamente combinate tra loro, oppure vivere separatamente. Master trae ispirazione da un’articolata composizione di manufatti ottenuti con tecniche di miscelazione di materiali differenti, selezionate e rese graficamente omogenee. Piece è un impasto che ingloba nel cemento, in maniera fitta, scaglie visibili anche in costa, per proporre una superficie materica finemente realizzata, tridimensionale e ricca.

Paolo Scoppettuolo,17/11/21, Mirabella Eclano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.